// need to have the same with set from JS on both divs. Otherwise it can push stuff around in HTML var trp_ls_shortcodes = document.querySelectorAll('.trp_language_switcher_shortcode .trp-language-switcher'); if ( trp_ls_shortcodes.length > 0) { // get the last language switcher added var trp_el = trp_ls_shortcodes[trp_ls_shortcodes.length - 1]; var trp_shortcode_language_item = trp_el.querySelector( '.trp-ls-shortcode-language' ) // set width var trp_ls_shortcode_width = trp_shortcode_language_item.offsetWidth + 16; trp_shortcode_language_item.style.width = trp_ls_shortcode_width + 'px'; trp_el.querySelector( '.trp-ls-shortcode-current-language' ).style.width = trp_ls_shortcode_width + 'px'; // We're putting this on display: none after we have its width. trp_shortcode_language_item.style.display = 'none'; }

TORTA DI PANE RAFFERMO SALATA

Stampa ricetta
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 300 gr Pane raffermo F.lli Rossetti
  • q.b Latte (dipende da quanto è secco il pane)
  • 2 Uova
  • 100 gr Groviera
  • 100 gr Prosciutto cotto
  • 3 cucchiai Parmiggiano Reggiano DOP grattuggiato

Istruzioni
 

  • Tagliare il pane a pezzetti e metterli in una ciotola.
  • Versare sopra il latte e lasciare che lo assorba. Rigirare il pane nel latte affinché si bagni bene (occorreranno circa 20 minuti).
  • Quando il pane è inzuppato strizzalo leggermente se occorre per togliere il latte in eccesso.
  • Sbriciolare grossolanamente e non troppo il pane. Unire il parmigiano alle uova, aggiungere un pizzico di sale e sbatterle un pochino.
  • Versare le uova sul pane e mescolare delicatamente senza comprimere. (Se rimangono pezzetti di pane interi va benissimo)
  • Aggiungere i dadini di groviera e di prosciutto cotto. Mescolare delicatamente per avere una distribuzione uniforme.
  • Foderare una teglia di circa 22 centimetri con carta forno e distribuire a cucchiaiate il composto precedentemente preparato lasciandolo soffice. Livellare senza comprimere.
  • Cuocere la torta di pane raffermo salata in forno preriscaldato a 180 gradi ventilato per 35 minuti circa.
  • Lasciare intiepidire prima di servire.